La redazione Aia Lecce

PRIMA RIUNIONE OTS

Posted on in La redazione Aia Lecce
Il giorno 16 settembre 2019 si è svolta la prima riunione per i ragazzi dell’OTS. Si é percepita fin da subito in sezione la voglia di ricominciare, il desiderio di far bene in questa stagione. In molti già hanno dimostrato massimo impegno con le presenze al campo CONI, di cui si è anche parlato, ribadendone l’importanza. Riguardo a ciò, infatti, è stata sottolineata la necessità dell’allenamento ai fini di ogni singola designazione.
Si è parlato inoltre di alcuni eventi che si terranno durante la stagione. A partire da martedì 24 settembre, in cui si svolgeranno i test atletici presso il campo CONI alle 15.00, la cui presenza è obbligatoria. A seguire, sabato 28 settembre, dalle ore 8.30, presso l’hotel Hilton Garden Inn, si terrà il raduno sezionale. Sarà una giornata dedicata interamente all’arbitraggio, agli aggiornamenti del regolamento, al controllo della preparazione didattica di noi arbitri, ma soprattutto sarà un momento di condivisione e divertimento, come è sempre stato anche negli anni precedenti.
A partire da lunedì 30 settembre, inoltre, si terranno le riunioni tecniche, guidate dal responsabile dell’OTS e referente atletico Angelo Tomasi, le quali saranno ogni lunedì alle 19.30, ad eccezione di alcuni casi particolari. La scelta del giorno e dell’orario è stata fatta proprio in funzione di noi arbitri: per venirci incontro, infatti, è stato scelto un giorno in cui non ci sarà allenamento, poiché durante la stagione saranno di martedì, mercoledì e venerdì.
Per gli ultimi due corsi arbitrali, invece, le riunioni si svolgeranno il medesimo giorno della settimana a partire dalle ore 18.30, per fare in modo di fornire loro una preparazione ottimale  prima del futuro ingresso in campo.
In conclusione, obiettivo di tutti noi dovrà essere dimostrare impegno, sacrificio e senso di appartenenza; requisiti ai quali possiamo aspirare solo perseguendoli con costanza.
Si dia il via a questa nuova stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *