La redazione Aia Lecce

100 GARE IN SERIE B PER IVANO PEZZUTO

Posted on in La redazione Aia Lecce


Domani con Empoli-Benevento saranno 100 le presenze di Ivano Pezzuto in serie B.
Il percorso di Ivano è straordinario, divenuto arbitro nel 1999 presso la sezione di Lecce in soli 3 anni ha raggiunto le categorie regionali, per poi passare alla CAI nel 2007 e l’anno successivo in serie D. Nel 2011 viene promosso in Lega Pro, prima categoria del calcio professionistico, per divenire infine arbitro effettivo di Serie B nel 2014.

Da allora fino ad oggi le soddisfazioni per lui non sono di certo mancate, basti pensare all’esordio in Serie A nel 2015 o ad importanti gare a cui è stato designato.
Ivano rende costantemente la Sezione sempre più orgogliosa del suo percorso e di tutto il suo impegno. Non si pensi solo al sacrificio, agli allenamenti, alle partite, nonostante tutto il lavoro che richieda far parte di una tale categoria, la sua presenza in Sezione non è mai mancata.
Ora Vicepresidente di Sezione, al fianco di Roberto Greco e sotto la Presidenza di Paolo Prato, a lui sono stati affidati anche altri ruoli: responsabile del corso arbitri nella stagione 2016-2017 e dei gruppi arbitrali regionali e nazionali per molti anni, tra cui anche quello appena trascorso.
A livello umano e a livello arbitrale è un esempio che tutti noi ragazzi dovremmo seguire: coraggio, forza, impegno, passione e sacrificio sono valori che hanno fatto e fanno tuttora parte di lui.
Siamo certi non smetterà mai di deluderci e ci darà le più grandi soddisfazioni, come finora è stato.
Da parte di tutta la Sezione va un grande in bocca al lupo ad Ivano Pezzuto, per la sua centesima gara in Serie B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *