La redazione Aia Lecce

Un fiume di promozioni: 6 SORRISI NAZIONALI per l’AIA Lecce. Ecco il riepilogo

Posted on in La redazione Aia Lecce
È un finale di stagione di grandissimi successi e soddisfazione per l’AIA di Lecce che incassa 6 promozioni pesantissime da un livello all’altro dei campionati nazionali.
La Sezione di Lecce guidata da Paolo Prato, oltre a conservare due caselle in CAN B con l’arbitro Ivano Pezzuto e l’assistente arbitrale Alessandro Cipressa, raddoppia la pattuglia in Serie C. Promossi dalla D ben due assistenti arbitrali leccesi, Edoardo Cleopazzo e Gianluca Matera, che il prossimo anno saranno in C con l’arbitro Daniele De Santis, riconfermato come l’assistente Mattia Politi.
In Serie D raggiunge il riconfermato arbitro Angelo Tomasi un altro promosso, Gabriele Totaro.
Alla CAI (la Commissione Arbitri Interregionale) arriva Andrea Recupero, tra i migliori fischietti pugliesi che si sono distinti quest’anno in Eccellenza tanto da guadagnarsi il primo step nazionale, la CAI appunto. Con lui promosso anche l’osservatore Angelo Perrone.
Nel Calcio a 5 conferme per l’Internazionale Dario Pezzuto e per osservatore arbitrale Francesco Cazzetta. Sale dalla Puglia al livello nazionale il fischietto Diego Ramirez.
Non c’è che dire un’ottima stagione per una Sezione vitale che come ricorda il Presidente Prato ha superato quota 200 arbitri in attività collocandosi tra le più attive del Sud Italia e con risultati di perfomance tecnici e atletici tra i più alti dell’AIA in tutta Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *